Home

Aggiornamento elenco specie esotiche invasive

Elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale. L'elenco viene periodicamente aggiornato. Una prima lista di specie è stata adottata il 14 luglio 2016, successivamente l'elenco è stato aggiornato con una seconda lista di specie il 13 luglio 2017 e con una terza lista il 25 luglio 2019

Aggiornamento lista Specie esotiche invasive (IAS - Invasive Alien Species) In Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2019/1262 della Commissione del 25 luglio 2019 che modifica il regolamento di esecuzione (UE) 2016/1141 per aggiornare l'elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea il secondo aggiornamento delle specie esotiche invasive di rilevanza Unionale (Regolamento di Esecuzione UE - 2019/1262). Il nuovo elenco si arricchisce di 17 nuove specie: 13 vegetali e 4 animali, per alcune specie sono state modificate inoltre le denominazioni scientifiche ed alcuni codici NC. Il presente Regolamento entra. L'aggiornamento della lista delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale è giunto alla terza revisione. La Commissione Europea ha reso noto che è in corso l'iter per l'aggiornamento dell'elenco delle specie esotiche invasive dell'Unione. In relazione a ciò ha reso disponibile una bozza del terzo elenco delle specie proposte per la consultazione pubblica, disponibil La Commissione Europea ha reso ufficiale l'aggiornamento dell'elenco delle specie aliene invasive di rilevanza unionale con la pubblicazione del regolamento di esecuzione dello scorso 26 luglio: sono 17 le nuove specie messe al bando in tutta l'Unione europea di cui 13 vegetali.. I divieti di utilizzo, vendita e movimentazione di queste specie entreranno in vigore a partire dal 15 agosto. Regolamento 1143/2014 recante disposizioni volte a prevenire e gestire l'introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive Elenco specie invasive aliene IAS. Link valutazione del rischio e evidenze scientifiche. Co-finanziato da. AGGIORNAMENTI

Elenco delle specie esotiche invasive — Ambient

  1. L'elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale viene progressivamente aggiornato con specie la cui inclusione porterebbe a ridurre e prevenire gli impatti negativi di tali specie in modo efficace ed efficiente anche sotto il profilo dei costi. Tabella 1
  2. Le specie esotiche invasive rappresentano un problema grave e in continua crescita su tutto il territorio dell'Unione europea (UE). Si tratta di una delle principali cause della perdita di biodiversità, con un costo sociale ed economico per l'economia europea di oltre 12 miliardi di euro l'anno
  3. imo e mitigare gli effetti negativi causati dall'introduzione e dalla diffusione, deliberata e accidentale, delle.

Aggiornamento lista Specie esotiche invasive (IAS

  1. Con il Decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 230, il Legislatore ha provveduto ad adeguare la normativa nazionale a quella comunitaria in materia di controllo e gestione delle specie esotiche invasive. La nuova disciplina, in vigore dal 14 febbraio 2018, è stata introdotta in conformità a quanto stabilito dal Regolamento 1143/2014 del 22 ottobre 2014 (qui il testo: Reg. 1143/2014.
  2. UE: Xylella e specie esotiche invasive, ultimi aggiornamenti . Invasive: stop a produzione e vendita dal 2 agosto. Su Phytoweb.it tutti le novità sull'emergenza fitosanitaria Recentemente sono rilasciati due aggiornamenti di carattere normativo e fitosanitario relativi alle specie esotiche invasive e all'emergenza Xylella fastidiosa
  3. Il recente Regolamento di esecuzione (UE) 2016/1141 della Commissione, del 13 luglio 2016, adotta un elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale in applicazione del Regolamento del 2014. Si riportano gli elementi fondamentali messi in evidenza dalla normativa europea

Pubblicato il nuovo elenco delle Specie esotiche invasive

Aggiornamento degli elenchi di specie esotiche invasive (IAS) per la Lombardia. Con Deliberazione n. 2658/2019, allegata alla presente, la Giunta regionale ha aggiornato gli elenchi delle specie esotiche invasive (Invasive Alien Species IAS) per la Lombardia previste dalla legge 10/2008, sostituendo i precedenti elenchi approvati con DGR 7736. Con Deliberazione n. 2658/2019 la Giunta regionale ha aggiornato gli elenchi delle specie esotiche invasive (Invasive Alien Species IAS) per la Lombardia. È possibile segnalare l'eventuale presenza di specie vegetali esotiche all'Osservatorio per la Biodiversità di Regione Lombardia, utilizzando la APP Biodiversità scaricabile dal sito www.biodiversita.lombardia.it, o inviando una mail. La commissione europea sta per includere 17 nuove specie aliene invasive - fra cui un uccello (Acridotheres tristis), un invertebrato (Arthurdendyus triangulates) e due pesci (Lepomis gibbosus e Plotosus lineatus) - nell'elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale in applicazione del Regolamento (UE) n. 1143/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio Disposizioni. L'aggiornamento si è reso necessario vista la crescente diffusione delle specie esotiche invasive, considerata ormai una delle principali minacce alla biodiversità. Queste specie, infatti, possono espandersi in modo incontrollato sul territorio producendo rilevanti danni socioeconomici, sanitari ed ambientali

definizione: Specie esotiche invasive di rilevanza transnazionale: specie esotiche invasive incluse nell'elenco di specie esotiche invasive di rilevanza nazionale per le quali l'Autorità nazionale competente ritiene necessaria una cooperazione regionale rafforzata, ai sensi dell'articolo 11 del regolamento. Articolo 3 I possessori di animali da compagnia appartenenti a specie esotiche invasive possono continuare a custodirli a condizione di: - essere in possesso dell'animale prima dell'entrata in vigore del Decreto 230/2017, o nel caso di aggiornamento dell'Elenco di specie esotiche invasive prima dell'entrata in vigore dello stesso

delle specie esotiche invasive, la Lista nera delle specie esotiche vegetali in Lombardia (LR 10/2008 2008 e D.G.R. VIII/7736 del 24/07/2008) oggetto di monitoraggio, contenimento o eradicazione e il relativo aggiornamento (D.G.R. n. 2658 del 16/12/2019). Il codice di comportamento L'obiettivo del codice è di incoraggiare l'adozione d (1) Il regolamento di esecuzione (UE) 2016/1141 della Commissione (2) istituisce un elenco delle specie esotiche invasive di r ilevanza unionale («elenco dell'Unione»), che deve essere tenuto oppor tunamente aggior nato in confor mità dell'ar ticolo 4, paragrafo 2, del regolamento (UE) n. 1143/2014 I detentori di scorte commerciali di esemplari di specie esotiche invasive acquisiti prima della loro iscrizione nell'elenco dell'Unione sono autorizzati, fino a due anni dalla suddetta iscrizione, a tenere e trasportare esemplari vivi o parti riproducibili di dette specie a scopo di vendita o trasferimento agli istituti di ricerca o di conservazione ex situ e ai fini di ricerca medica di. Scopo del Regolamento 1143/2014 è di prevenire l'introduzione e gestire la diffusione di specie esotiche invasive, concentrando l'elenco sulle specie che sono già ampiamente presenti nel territorio europeo

Programma di lavoro a supporto dell'implementazione del regolamento 1143/2014 sulle specie esotiche invasive in favore di ISPRA sede di Ozzano dell'Emilia (BO) L'aggiornamento si è reso necessario vista la crescente diffusione delle specie esotiche invasive, considerata ormai una delle principali minacce alla biodiversità. Queste specie, infatti, possono espandersi in modo incontrollato sul territorio producendo rilevanti danni socio-economici, sanitari ed ambientali On line il sito sulle specie esotiche invasive Tweet Il 14 febbraio 2018 è entrato in vigore il Decreto Legislativo 230/2017 per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 1143/2014 recante disposizioni volte a prevenire e gestire l'introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive

Data: 18-07-2017 Specie aliene invasive 1 aggiornamento dell'elenco Ue 12 nuove specie si aggiungono alle 37 già identificate. La commissione europea ha rafforzato la difesa contro la perdita di biodiversità includendo 12 nuove specie aliene invasive nell'elenco elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale adottato con il Regolamento di Esecuzione (UE) 2016/1141 DELLA. Aggiornamento degli elenchi delle specie vegetali esotiche invasive del Piemonte approvati con DGR 23-2975 del 29 febbraio 2016 e approvazione del documento Linee Guida per la gestione e controllo delle specie esotiche vegetali nell'ambito di cantieri con movimenti terra e interventi di recupero e ripristino ambientale I proprietari di animali da compagnia tenuti a scopo non commerciale e appartenenti a specie esotiche invasive, che ne erano in possesso prima della loro iscrizione nell'elenco dell'Unione o nell.

Proposte per terza lista di specie esotiche invasive

Pubblicato il nuovo elenco delle Specie Esotiche Invasive

gestire l'introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive. In particolare il Regolamento verte su un elenco di specie esotiche invasive di preoccupazione comunitaria (species of EU concern), che sono bandite dall'Unione Europea (divieto di importazione, possesso, trasporto e commercio oltre che a obblighi di controllo).Il suddetto elenco è stato approvato con Regolamento di. CONSIGLIO UE. Specie invasive: rinviato l'aggiornamento dell'elenco UE 02 Marzo 2018 . Interpretando le generali difficoltà di attuazione, tre Stati Membri hanno ottenuto il benestare della Commissione: aggiornamento dopo il 2018.La Commissione Europea non abbia fretta di aggiornare l'elenco delle IAS (Invasive Alien SpeciesIl rinvio è stato argomento del Consiglio Europeo del 5 marzo, nel.

Sardegna: via libera all'abbattimento dei daini

Elenco specie invasive IAS - PHytowe

  1. Il testo prevede l'obbligo di denuncia per i soggetti che detengono esemplari di specie esotiche invasive inclusi nell'elenco unionale e nazionale e nei loro successivi aggiornamenti.
  2. Entro 18 mesi dall'adozione dell'elenco dell'Unione, gli Stati membri:-istituiscono un sistema di sorveglianza delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale, o lo integrano nel loro sistema esistente, che raccoglie e registra i dati sulla frequenza nell'ambiente delle specie esotiche invasive mediante indagini, monitoraggio o altre procedure volte a prevenire la diffusione di queste.
  3. Aggiornamento sulla introduzione di specie vegetali infestanti alloctone (o aliene) nel territorio campano . Anno 2014. A cura del Laboratorio Fitopatologico Regionale. A partire dal 2010 è stata avviata una collaborazione tra il Servizio Fitosanitario Regionale e l'Università degli Studi di Napoli Federico II con l'obiettivo di approfondire le conoscenze relative alla presenza e diffusione.
  4. A questo si accompagnano il Regolamento di esecuzione (UE) 2016/1141 della Commissione del 13 luglio 2016, che approva un elenco di specie esotiche invasive di rilevanza unionale e il successivo Regolamento di esecuzione (UE) 2017/1263 della Commissione del 12 luglio 2017, che aggiorna tale elenco. Gli elenchi comprendono specie invasive sia.
  5. Queste specie sono definite specie aliene invasive o IAS, acronimo dell'inglese Invasive Alien Species. Fra l'altro, proprio recentemente la Commissione europea ha pubblicato il nuovo elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale
  6. accia, in rapida crescita, delle specie invasive. La proposta di Regolamento verte su un elenco di specie esotiche invasive di rilevanza unionale che sarà compilato con gli Stati membri avvalendosi di valutazioni del rischio e di prove scientifiche. Le specie selezionate saranno bandite dall'UE, il che significa che.

Specie Esotiche Invasive EU Grazie mille per questo ultimo aggiornamento di oggi 6 giugno 2019. Peccato però che diverse schede non supportino la lingua italiana, e questo la penalizza molto BRUXELLES - L'Ue ha inserito 12 nuove varietà nell'elenco delle 'specie aliene invasive', gli animali e le piante esotiche che riescono ad adattarsi agli habitat europei danneggiando gli. La specie è inserita dall'IU N tra le 100 specie esotiche inasie a maggiore impatto su habitat e specie autoctone. L'elenco delle specie di fauna e flora invasive è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il 14 luglio 2016. Il Regolamento è entrato in vigore il 3 agosto 2016 e per tutte le specie elencate Lista di cento specie invasive molto dannose. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Nel documento intitolato 100 of the World's Worst Invasive Alien Species (100 tra le peggiori specie alloctone invasive del mondo), stilato dal gruppo ISSG (Gruppo di studio sulle specie invasive della IUCN) sono raccolte 100 tra le specie di organismi alieni all.

L'elenco, particolarmente ampio e variegato (e i successivi aggiornamenti), comprende circa 10 Ordini e 54 Famiglie appartenenti alle Classi di Mammiferi e Rettili, con i relativi generi e specie. Il 22 ottobre 2014, con relativa pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea, si chiedeva a tutti i paesi membri di stilare entro il 1° gennaio 2015 un elenco delle specie esotiche invasive, senza distinzione tra animali, vegetali, funghi o microrganismi. L'Italia ha elencato tali specie con ritardo, precisamente il 14 luglio 2016, nel Regolamento di Esecuzione (UE) 2016/1141 Questa è una lista parziale di specie invasive in Europa. Una specie può considerarsi invasiva se è stata introdotta tramite azione umana in una determinata regione, è divenuta capace di stabilire una popolazione riproduttiva nel nuovo habitat senza ulteriori interventi da parte dell'uomo, minacciando direttamente l'agricoltura o la biodiversità locale Specie invasive [Regolamento (UE) N. 1143/2014 recante disposizioni volte a prevenire e gestire l'introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive] Asti, 19 ottobre 2018 2 (1) La comparsa di specie esotiche, che siano animali, vegetali, funghi o microrganismi, in nuovi luoghi non è sempre fonte di preoccupazione Per contrastare questo fenomeno è stato emanato il DL n. 230 del 15 dicembre 2017, in attuazione del Regolamento europeo N. 1143/2014, in base al quale chi detiene uno o più esemplari di specie esotiche - incluse negli elenchi delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale o nazionale - è tenuto a farne denuncia al Ministero dell'Ambiente in forma molto semplice e gratuita.

In Piemonte sono in costante aumento le segnalazioni relative alla presenza di specie considerate invasive, quali Bidens frondosa, Fallopia japonica, Solidago spp ., Cyperus esculentus, Sicyos angulatus. Oltre alla evidente minaccia rappresentata da specie esotiche recentemente introdotte (es Specie esotiche invasive - Con il termine di specie esotiche invasive si intendono quelle specie animali e vegetali che sono originarie di altre regioni geografiche e che, volontariamente o per caso, vengono introdotte in Italia. Il problema di queste specie è che riescono non solo a prosperare bene allo stato selvatico, ma che finiscono per essere una minaccia per le specie autoctone Nonostante le specie esotiche più conosciute e note come tali siano le arboree (ad es. la robinia, l'ailanto, la quercia rossa) o arbustive (ad es. la buddleia o albero delle farfalle - Buddleja davidii - e la spirea - Spiraea japonica -, entrambe tuttora coltivate a scopo ornamentale), sono le specie erbacee a prevalere nettamente come numero di specie, e spesso anche in termini di.

Gli esemplari da denunciare devono essere posseduti prima dell'entrata in vigore del D.Lgs. n. 230/2017 o, nel caso di aggiornamento dell'elenco di specie esotiche invasive, prima dell'entrata in vigore dello stesso Il provvedimento approvato dal Consiglio dei ministri prevede «l'obbligo di denuncia per i soggetti che detengono esemplari di specie esotiche invasive inclusi nell'elenco unionale e. essere in possesso dell'animale prima dell'entrata in vigore del Decreto 230/2017, o nel caso di aggiornamento dell'Elenco di specie esotiche invasive prima dell'entrata in vigore dello stesso Giro di vite, dal 14 febbraio, per le specie invasive in Italia. Entrerà in vigore il decreto che recepisce il Regolamento europeo per prevenire e gestire l'introduzione delle specie esotiche. Specie invasive rischio per la biodiversità. Sono tra le principali minacce alla biodiversità.Ogni anno, si stima che i danni che causano corrispondono a circa 12 miliardi di euro. E negli ultimi 30 anni, il loro numero in Europa è cresciuto del 76%. Sono le specie aliene

I possessori di animali da compagnia appartenenti a specie esotiche invasive possono continuare a custodirli a condizione di: essere in possesso dell'animale prima dell'entrata in vigore del Decreto 230/2017, o nel caso di aggiornamento dell'Elenco di specie esotiche invasive prima dell'entrata in vigore dello stesso Il testo prevede l'obbligo di denuncia per i soggetti che detengono esemplari di specie esotiche invasive inclusi nell'elenco unionale e nazionale e nei loro successivi aggiornamenti, definendo allo stesso tempo i divieti: introduzione, trasporto o transito nel territorio nazionale; detenzione anche in confinamento; allevamento o coltivazione anche in confinamento, vendita o immissione sul.

Le specie invasive sono una delle grandi sfide per il mondo moderno e un elemento ecologico ed evolutivo importante. In ogni caso l'area dove è stato catturato l'insetto sarà monitorata per distruggere eventuali nidi potenziali e rallentare la velocità di invasione della specie 2016) è stata stilata la lista nera (black-list) delle specie esotiche invasive, DGR n.23-2975 del. 29/02/2016 -Aggiornamento degli elenchi approvati con DGR 46-5100 del 18/12/2012. Identificazione degli elenchi (Black List) delle specie vegetali esotiche invasive del Piemonte e RACCOMANDAZIONI PER LA CORRETTA DETENZIONE DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA APPARTENENTI A SPECIE ESOTICHE INVASIVE DI RILEVANZA UNIONALE: la testuggine palustre americana Trachemys scripta. Anna Alonzi1, Lucilla Carnevali1, Luciano Di Tizio2, Piero Genovesi1, Vincenzo Ferri3, Marco Alberto Luca Zuffi 2,4. 1 Gli esemplari da denunciare devono essere posseduti prima dell'entrata in vigore del D. Lgs. n. 230/2017 o, nel caso di aggiornamento dell'elenco di specie esotiche invasive, prima dell'entrata in vigore dello stesso. Si allegano alla presente: la Lista delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale

Chi possiede animali da compagnia che appartengono a specie esotiche invasive può continuare a custodirli a condizione di: esserne in possesso prima del decreto o, nel caso in cui sia aggiornato l'elenco delle specie esotiche invasive, prima della sua entrata in vigore; denunciarli al ministero dell'Ambiente entro 180 giorni Denuncia animali di specie esotiche entro il 31 Agosto 2019. È stato esteso di un anno, rispetto alla precedente data del 13/08/2018, il termine per la denuncia del possesso di animali da compagnia inseriti nell' elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale Elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale In data 13 luglio 2016, la Commissione europea ha adottato il primo elenco di specie esotiche invasive di «rilevanza unionale» .L'elenco, che è stato redatto sulla base di valutazioni scientifiche dei rischi, viene aggiornato regolarmente e rivisto ogni 6 anni

Il primo elenco di specie esotiche invasive dell'U

ASCOLI PICENO - Le 'Specie esotiche invasive' costituiscono una delle principali causa di perdita di biodiversità, con gravi ripercussioni agli ecosistemi naturali ed ingenti danni economici.Si tratta delle specie di animali e di piante originarie di altre regioni geografiche (volontariamente o accidentalmente introdotte sul territorio nazionale), che hanno sviluppato la capacità di.

Scientific topic: Specie esotiche invasive Autorità

Specie esotiche invasive e tutela della biodiversità

Le specie esotiche invasive possono sostituirsi alle specie indigene e causare problemi di salute per l'uomo nonché perdite economiche. Uno specifico rapporto pubblicato dall'UFAM elenca le oltre 800 specie esotiche presenti in Svizzera e propone delle schede informative per le circa 100 specie diventate invasive Il regolamento parla di specie esotiche invasive, dove per esotiche si intende in realtà un perfetto sinonimo di aliene. Questo elenco è in continuo aggiornamento: a metà agosto ha fatto la sua comparsa l'ailanto, quell'albero del Paradiso che si trova ormai ovunque,. Il CdM dell'11 dicembre ha approvato, in via definitiva, su proposta del Ministro dell'Ambiente, il provvedimento che adegua la normativa nazionale al dettato del regolamento UE 1143/2014 (in vigore dal 1° gennaio 2015), in materia di prevenzione e gestione dell'introduzione e della diffusione delle specie esotiche invasive, una delle principali minacce per la biodiversità L'elenco degli alberi e arbusti toscani, in costante aggiornamento e con un dettaglio provinciale, è consultabile on line. Si scopre così ad esempio che la provincia di Grosseto è quella con il maggior numero di specie native accertate, 181 in tutto , mentre per quanto riguarda le esotiche la provincia di Livorno, con ben 104 specie, risulta quella maggiormente a rischio Giustificata preoccupazione destano, nell'opinione pubblica, le sempre più frequenti introduzioni di specie e sottospecie, definite SAI (Specie Aliene Invasive) o Alloctone Invasive, che sopravvivono e si riproducono in areali diversi da quelli di origine e la cui diffusione minaccia la biodiversità dei nostri ambienti, ovvero interferisce negativamente con le attività umane e ha.

UE: Xylella e specie esotiche invasive, ultimi aggiornament

AMBIENTE: DA CDM OK A REGOLAMENTO SPECIE INVASIVE,CONTROLLI E SANZIONI. ROMA (ITALPRESS) - Il Consiglio dei ministri di ieri, su proposta. del ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti, ha approvato in via. definitiva il provvedimento che adegua la normativa nazionale alle Elenchi specie esotiche invasive (IAS) Lombardia Al seguente link è disponibile l'Aggiornamento degli elenchi di specie esotiche invasive (IAS Il 13 luglio 2017 è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale europea l'aggiornamento della «lista unionale delle specie esotiche invasive» di piante, così come previsto dal Regolamento (Ue) n. 1143/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per la prevenzione e gestione dell'introduzione e diffusione di tali specie. Il divieto di produzione e commercializzazione per gli operatori. Per le specie esotiche invasive diffuse, gli Stati membri dovranno elaborare piani di gestione. Le specie esotiche di rilevanza per l'Unione La lista di piante considerate di rilevanza per l'Unione contiene specie esotiche che non possono essere introdotte, trasportate, immesse sul mercato, conservate, cresciute o rilasciate nell'ambiente

Specie Alloctone - Biodiversità ARPA Lombardi

Aggiornamento degli elenchi di specie esotiche invasive

L'Agenzia europea dell'ambiente ha redatto un elenco delle 163 peggiori specie alloctone invasive che costituiscono una minaccia per gli ecosistemi in Europa. Dal 1950 si è insediata più di una specie all'anno e l'andamento non mostra segni di fl essione. La maggior parte delle specie invasive proviene dal Nord America e dall'Asia. U Piante esotiche unionali e regionali. Aderendo a questa campagna di segnalazione si contribuisce alla ricerca e al monitoraggio di esotiche invasive inserita nell'Elenco delle Specie Invasive Vegetali ed Animali di Rilevanza Unionale (Regolamento UE 2016/1141), nella Lista Nera delle specie alloctone invasive ai sensi della LR10/2008, o che comunque costituiscono una minaccia per la.

Aggiornamento Degli Elenchi Di Specie Esotiche Invasive

Categoria: Fauna selvatica ed esotica - Società Italiana

Lo scoiattolo grigio è una specie alloctona, inserita nell'elenco delle specie esotiche invasive di rilevanza unionale (UE 1141/2016) del regolamento dell'Unione Europea 1143/2014 per la gestione specie aliene invasive La ricevuta di PEC, fax o raccomandata accerterà l'a vvenuta denuncia. Il termine per presentare tale denuncia del possesso di esemplari di specie esotiche invasive è prorogato al 31 agosto 2019 (Decreto Legge 25 luglio 2018, n. 91). Alla denuncia di possesso deve essere allegata una copia del documento di identità Sono circa 1.300 le specie esotiche invasive presenti in Europa che causano danni significativi alla biodiversità europea.Di queste è urgente inserirne almeno 900 nel Regolamento Europeo sulle. Il testo prevede l'obbligo di denuncia per i soggetti che detengono esemplari di specie esotiche invasive inclusi nell'elenco unionale e nazionale e nei loro successivi aggiornamenti, definendo allo stesso tempo i divieti: introduzione, trasporto o transito nel territorio nazionale; detenzione anche in confinamento; allevamento o coltivazione anche in confinamento, vendita o immissione sul. Entro il 31.8.2019 i cittadini devono denunciare la detenzione di specie rientranti nell'elenco delle specie esotiche invasive, reperibile nel sito della Regione Emilia Romagna e dell'Unione della Bassa Romagna. E' possibile detenere specie esotiche invasive come animali da compagnia, a condizione di fare denuncia del possesso dell. È allarme pesci di specie aliene in mare. Il ministro Costa: Attenzione, sono pericolose e sempre più diffusi nei nostri mari. Rappresentano una minacci

  • Riti sessuali pagani.
  • Zigolo muciatto.
  • Yodok.
  • Creare banner cookie.
  • Allevamento alpaca Puglia.
  • Lezioni a distanza educazione fisica.
  • Bacio nicolò e virginia.
  • Html string editor.
  • Trauma psicologico cura.
  • Educazione musicale scuola media.
  • Christiania Copenaghen pericolosa.
  • Airone piccolo bianco.
  • Le costanze percettive da chi sono avvertite di più.
  • Tondo tungsteno.
  • New Looney Tunes Wikipedia.
  • Christiania Copenaghen pericolosa.
  • Insalata verde cotta ricette.
  • Wrestler età.
  • Liberatoria fotografica doc.
  • Cacatua carattere.
  • Offerte lavoro Ravenna Centro impiego.
  • Anno targa CM.
  • Hawking 2004 ITA.
  • Tartufo Milano.
  • Sterilizzare piercing acqua bollente.
  • Chalet Seggiovia, Pontechianale.
  • Maionese alla menta e limone.
  • Cosa sono i filari.
  • Yo te extraño traduzione.
  • Playoff NFL 2019.
  • Narcotrafficanti colombiani.
  • Film in Color.
  • Pescatori in mare Turner.
  • Nikon es 2.
  • Shockwave Flash Chrome.
  • Femminicidio statistiche 2020.
  • Film Pesci.
  • Schema elettrico civile.
  • Marcopolo TV canale.
  • Caramanico Terme Hotel.
  • Tatuaggio veliero schiena.